Seleziona un film

Cast
  • Younes Bouab
  • Sofiia Manousha
Produzione
  • Orange Studio

Achoura (2018)

Regia

Talal Selhami

Trama

Storia di mostri su tre piani temporali. Storie di mostri immaginati e reali.

Bambini spariscono ai giorni nostri e il detective Alì è ossessionato da questi casi. Alì è divorziato da Nadia la quale dalla sua ha i suoi begli incubi “mostruosi” da controllare. Alì ha anche un fratello che riappare dopo vent’anni dalla sua scomparsa (noi lo abbiamo da poco visto incatenato misteriosamente dentro ad un capannone). Alì, Nadia e il fratello da ragazzini formavano un gruppo di amici testimoni di robe misteriose e paurose. Ma, ancora più indietro, l’orrore di cui è permeato il film marocchino Achoura presente al Neuchatel Fantastic Film Festival 2019 pare avere le radici in un avvenimento accaduto molti anni prima della nascita dei protagonisti quando la ragazzina Bashira, sposa bambina di un vecchio che la maltratta, uccide il marito.

I ragazzi cresciuti (tra loro anche il pittore Stephen che dipinge gli incubi collettivi) si ritrovano a dover affrontare i (propri?) mostri ricordando gli eventi di 20 anni prima.

Si può fuggire da tutti e tutto ma non dal passato.

Versione marocchina non dichiarata di It, l’opera tiene bene sulla lunga distanza nonostante un eccesso di effetti digitali e affascina per come sa coniugare horror americano, tradizione africana e ataviche arretratezze causa di mostruose attualità.

Nessun product placement.


Trama a cura della redazione di

TOP Brand:


Affila le armi del tuo Product Placement con

Come navigare questa sezione:

Per ogni film selezionato nella tendina verrà visualizzato il brand da noi giudicato più significativo.

Numero di film attualmente inseriti: 3566

Ultimi film inseriti:



Un progetto JMN&DY | © 2019 - Tutti i Diritti Riservati | Note Legali